Guida ubriaco contromano e semina il panico tra auto e passanti

Ventenne fermato dai carabinieri di Poggibonsi con un livello alcolico di 1.01 gl. Per lui patente sospesa e denuncia

I carabinieri di Poggibonsi hanno fermato ieri alle 23.30 un giovane di 20 anni, operaio, residente nella città valdelsana che ubriaco guidava la macchina del padre, una ford fiesta, contromano in alcune strade seminando il panico tra passanti e automobilisti.

In seguito ad accertamenti il giovane risultava con un livello alcolico di 1.01 gl, ben oltre il limite consentito, ed è stato dunque denunciato per guida in stato d’ebbrezza e sospesa la patente.