Il consigliere Paolo Benini è fuori dalla Lega

Cancellato dagli elenchi dei soci dopo mesi di frizioni con la maggioranza: “Ho espresso dissenso, eppure lo slogan dell’Amministrazione era Voltiamo Pagina”

Attraverso un video sul suo profilo Facebook, il consigliere comunale Paolo Benini ha comunicato di essere stato eliminato dagli elenchi dei soci della Lega e di essere quindi volontariamente fuoriuscito. Una decisione nell’aria dopo le costanti polemiche nei confronti dei vertici locali del Carroccio e le tensioni interne con la maggioranza, verificatesi già dopo il primo Consiglio comunale. Benini in quell’occasione chiese le dimissioni della Cardin (poi arrivate) e dichiarò di essere come un separato in caso, ottenendo la presa di distanza dagli altri Consiglieri di maggioranza. “Non si è mai attenuto alle decisioni prese dal gruppo – dichiararono – non partecipando fin dall’inizio a nessun tipo di attività politica e di squadra necessarie sia alla presentazione della lista che alla conseguente campagna elettorale, escludendosi di fatto dal gruppo, dal partito e dalla coalizione”

“Me lo aspettavo – ha commentato Benini – dopo aver espresso il mio forte dissenso rispetto a ciò che accade a Siena. Eppure lo slogan di questa nuova Amministrazione doveva essere Voltiamo Pagina”.

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau