Il prezzo della sicurezza: quanto costa una mascherina?

Durante l'emergenza coronavirus il prezzo delle mascherine è aumentato, ma a cosa è dovuto?

Sicurezza, ma a che costo? Da quando l’Italia è stata costretta a convivere con l’emergenza coronavirus, prodotti come mascherine, guanti e gel igienizzanti sono di fatto diventati beni di prima necessità, indispensabili per poter svolgere le poche azioni quotidiane all’aperto concesse, come recarsi al supermercato o in farmacia. Oltre all’intervento di Comune e Regione per la distribuzione di mascherine, sono proprio le farmacie i luoghi ai quali i cittadini si rivolgono per acquistare tali beni.

Facendo un giro tra quelle della nostra città, scopriamo che i prezzi variano molto da farmacia a farmacia: si va da un massimo di 8,90€ ad un minimo di 2,50€ per la singola mascherina, mentre in molti preferiscono venderle a pacchetti, con prezzi che vanno dai 7 agli 8 euro per 14 mascherine. Se il prezzo delle mascherine chirurgiche si aggira, nella maggior parte dei casi, intorno ai 3€, ben più care risultano le mascherine FFP2, considerate ad alta protezione con un efficienza di filtrazione minima del 92%, contro il 78% delle mascherine tradizionali. Trovarle, nelle farmacie senesi, è ben più difficile, ed i prezzi oscillano intorno ai 7-8€ l’una, e sono spesso vendute a coppie o a gruppi di 5 con particolari sconti (si arriva fino a 18,90€ per 5 mascherine FFP2).

Rincaro? Sì, ma non dovuto necessariamente all’avidità di chi le vende. Visto il periodo di emergenza infatti, la produzione di mascherine ha subito un’impennata non prevista che ha fatto lievitare inevitabilmente il prezzo di mercato. Se una mascherina chirurgica prima dell’emergenza poteva costare 50 centesimi, ora, secondo dati nazionali, i rivenditori possono arrivare ad acquistarla anche intorno ai 2€, che porrebbe quindi i prezzi intorno ai 3€ in linea con un guadagno nella norma.

Per quanto riguarda i gel igienizzanti invece, non risultano particolari differenze nelle farmacie senesi: il prezzo oscilla tra i 4 e i 5 euro per un flaconcino da 100ml, in linea con quello che il prodotto faceva registrare prima dell’emergenza.

Oltre alla rivendita tradizionale, in tanti decidono di affidarsi all’e-commerce anche per prodotti di questo tipo. E’ proprio online che in un primo momento i prezzi avevano raggiunto le stelle, arrivando addirittura intorno ai 25€ per un flacone da 80ml di gel igienizzante, mentre ora anche nei principali siti di e-commerce i prezzi sembrano essersi stabilizzati. Se per i gel il costo del singolo flaconcino non differisce di molto rispetto a quello venduto in negozio, trovandosi sui principali siti intorno ai 4 euro, per quello che riguarda le mascherine il discorso cambia: quelle chirurgiche vengono vendute anche in confezioni da 50 intorno ai 20€, ma quello che spaventa sono i tempi di consegna, che in molti casi arrivano a 30 giorni e in alcuni addirittura a 60.

Andrea Radi

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due