Il Questore Capuano: “Siena e provincia, nel 2020 forte senso di responsabilità della cittadinanza”

Il plauso di Costantino Capuano: "Senso di responsabilità durante il lockdown e dopo ha permesso di contenere sia i dati del contagio, che confermano un trend positivo, che le relative sanzioni per violazioni della normativa"

Bilancio dell’attività 2020 della Polizia di Siena, a commentare i numeri resi noti dalla Questura di Siena, che evidenziano un calo generalizzato dei reati, è il Questore Costantino Capuano, che si sofferma in particolare sul comportamento della popolazione durante i duri mesi di restrizioni causa pandemia Covid-19.

“A Siena e in tutta la provincia – sottolinea Capuano – è stato fortemente sentito il senso di responsabilità da parte di tutta la cittadinanza, durante il Lock down, ma anche nei periodi successivi e fino ad oggi. Ciò ha consentito – prosegue Capuano – di contenere sia i dati del contagio, che confermano un trend positivo, che le relative sanzioni per violazioni della normativa. Voglio ringraziare tutti per la collaborazione offerta – conclude il Questore – che ha permesso di raggiungere in sinergia questi risultati”.