Home Segnalazioni Eventi Il Santa Maria della Scala apre le porte a Wine&Siena
0

Il Santa Maria della Scala apre le porte a Wine&Siena

0
0
Advertisements

Per la prima volta nella prestigiosa struttura, Wine&Siena celebra le eccellenze premiate dal The WineHunter Award.

Siena, da sempre simbolo della viticoltura italiana, inaugura l’anno di appuntamenti enogastronomici dedicati ad operatori del settore ed appassionati, firmato dal “cacciatore di vini” Helmuth Köcher. La prima tappa di WineHunter Events 2020 porterà tra gli storici palazzi senesi una selezionata produzione italiana Wine&Food. Dal 1 al 3 febbraio 2020 il Santa Maria della Scala ospiterà la quinta edizione del Wine&Siena, la prima grande manifestazione dedicata alle eccellenze enologiche dell’anno. La manifestazione verrà arricchita di una giornata completamente dedicata agli operatori del settore. L’evento fortemente voluto dal Patron di Merano Helmuth Köcker e da Confcommercio Siena, crea il perfetto connubio tra le bellezze storiche e architettoniche di Siena e le migliori produzioni enologiche premiate dal The WineHunter Award. Questo percorso all’insegna del vino avrà luogo in varie location come: la Rocca Salimbeni, il Palazzo Comunale, la sede del Monte dei Paschi di Siena, il Grand Hotel Continental Siena, il Palazzo del Rettorato dell’Università degli Studi di Siena, Palazzo Sansedoni e, per la prima volta, il Palazzo Squarcialupi Santa Maria della Scala, dove sarà possibile effettuare la degustazione delle principali specialità enogastronomiche. La manifestazione prenderà l’avvio con una conferenza inaugurale  il 31 gennaio alle 18 presso Rocca Salimbeni sede del Mps. Proseguirà poi al Palazzo Squarcialupi con lo Small Plate Dinner in cui i veri protagonisti sono i ristoratori senesi con i loro piatti tipici abbinati ai vini presenti al Wine&Siena.