Imprenditore arrestato ad 80 anni, ne deve espiare cinque

Imprenditore ottantenne arrestato per esecuzione pena per bancarotta fraudolenta

E’ stato riconosciuto colpevole dei reati di bancarotta fraudolenta e atti collegati in concorso e dovrà espiare cinque anni di reclusione. E così i carabinieri della stazione di San Gimignano hanno eseguito l’ordinanza emessa della procura generale della repubblica presso la corte d’appello di Firenze arrestando M.F., imprenditore sangimignanese ottantenne, che è stato associato alla casa di reclusione di San Gimigano.

Errebian
Estra
Electronic Flare
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due