Incendio a Vico Alto: le immagini del locale distrutto – FOTO e VIDEO

Due appartamenti inagibili: il sindaco interviene sul posto

Due appartamenti inagibili, due attività commerciali che dovranno chiudere per giorni e due uffici impraticabili, oltre a danni incalcolabili all’interno del locale La Veranda, distrutto dall’incendio che si è sviluppato nel magazzino all’alba di oggi.

Le operazioni di spegnimento, iniziate intorno alle 6,45 quando è stato dato l’allarme, sono andate avanti per circa cinque ore, con grandissima difficoltà a causa dell’impossibilità di raggiungere il vano seminterrato nel quale si è sviluppato l’incendio causato da un corto circuito. L’interno della pizzeria di Piazza Calabria a Vico Alto ha raggiunto temperature altissime ed era impossibile usare la scala in ferro resa incandescente dal calore.

Nel pomeriggio i tecnici dei vigili del fuoco hanno effettuato i primi sopralluoghi all’edificio ed hanno dichiarato inagibili i due appartamenti nei quali abitano una coppia di anziani ed una donna proprietaria di un cane. Sul posto anche il sindaco Valentini con il comandante dei vigili urbani Rinaldi. Il sindaco si è immediatamente attivato per trovare una sistemazione alle due famiglie che saranno ospitate, cane compreso, in un albergo della zona.

Increduli e sotto choc i proprietari della pizzeria Veranda, che hanno collaborato attivamente alle operazioni di spegnimento e alla ricerca di una sistemazione per le famiglie costrette senza casa.

LEGGI anche Incendio distrugge la pizzeria a Vico Alto – VIDEO e FOTO

Il servizio completo nel tg di RadioSienaTv e nel successivo approfondimento

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due