Incendio a Rosia, dodici famiglie non posso rientrare in casa

Brucia il tetto delle palazzine a Rosia, inagibili le abitazioni di dodici famiglie

Ancora in corso le operazioni di spegnimento dell’incendio del tetto di una serie di palazzine a Rosia, nei pressi del supermercato Coop. Le fiamme, causate probabilmente dall’incendio di una canna fumaria, hanno reso inagibili le abitazioni di dodici famiglie.

Sul posto i vigili del fuoco di Siena ed anche gli automezzi della province vicine. Anche il sindaco di Sovicille Giuseppe Gugliotti ha raggiunto Rosia per verificare l’accaduto e per attivarsi nel trovare alloggio alle famiglie, che comunque hanno trovato tutte ospitalità da parenti ed amici.

LEGGI anche Fiamme a Rosia, in corso l’incendio del tetto di una casa