Incontro con l’ad di Whirlpool La Morgia, perplessi anche i sindacati

Onori (Fiom Cgil) a Siena Tv: “Ha detto che produciamo frigoriferi, ma non sa che il reparto è chiuso da un anno e mezzo”

Whirlpool, non solo i lavoratori sono rimasti delusi dall’incontro con l’ad Luigi La Morgia (LEGGI QUI), che si è poi confrontato col sindaco Luigi De Mossi. Anche i sindacati hanno espresso perplessità:

“Alcune questioni mi hanno lasciato perplesso – afferma a Siena Tv Massimo Onori, segretario Fiom Cgil – Forse l’ad, che ha detto che si continua a produrre frigoriferi, non sa che il reparto è chiuso da un anno e mezzo. E sono perplesso dalla conferma del piano industriale: firmato nell’ottobre 2018, non è mai è stato applicato. Prevedeva investimenti commerciali, upgrade dei prodotti ed esplorazione dei mercati, con investimenti da 3 milioni all’anno. Sono preoccupato, vuol dire che continueranno a non fare nulla”.

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca