Inferno di fuoco a Castiglione della Pescaia: migliaia evacuati, squadre di pompieri anche da Siena

Paura per il devastante incendio a Castiglione della Pescaia

Un incendio di incredibili dimensioni, quasi certamente doloso, con dieci differenti punti di innesco, sta devastando la pineta e le colline intorno a Castiglione della Pescaia. L’incendio è partito dalla zona di Riva del Sole e, con il forte vento, si sta propagando per la pineta e sulle colline.

Ottocento persone evacuate da due campeggi, altre dalle abitazioni. A scopo precauzionale è stato chiesto di allontanarsi anche ai villeggianti del residence Le Cannucce. Paura per un distributore di benzina e per un ristorante lambiti dalle fiamme.

Alle sei iniziali squadre dei vigili del fuoco, si sono affiancate quelle provenienti da Siena, Pisa e Livorno. Tre elicotteri e due canadair fanno la spola con il mare per rifornirsi d’acqua.

Tra le persone evacuate anche molti senesi ospiti di case e strutture, ma non si segnalano al momento feriti o intossicati anche se sul posto sono intervenuti tutti i mezzi del 118 disponibili. Impossibile raggiungere telefonicamente le persone che si trovano nell’area interessata dall’incendio in quanto sono state staccate le celle telefoniche.

Il fumo denso sta raggiungendo anche il centro del paese ed è visibile anche dal Giglio.

 

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due