Ipotesi Gianni Porcellotti per la presidenza di Sienambiente

Scaramelli vorrebbe proporre Gianni Porcellotti per la presidenza di Sienambiente

E’ un’abitudine tutta senese quella di procedere a nomine e rimpasti nel periodo estivo, meglio ancora tra un Palio e l’altro, quando i senesi sono occupati tra ferie e chiacchiere di Palio. E l’estate 2016 potrebbe non far perdere questa abitudine. D’altronde una realtà importante come Sienambiente è priva di presidente ormai da quattro mesi, da quando il presidente Fabrizio Vigni, ha comunicato con una nota le sue dimissioni a seguito delle indagini sulla procedura di affidamento del servizio di raccolta nel bacino dell’Ato Toscana Sud. (LEGGI Fabrizio Vigni si è dimesso da Sienambiente).

Un incarico che fa gola a molti, eppure in quattro mesi sembra che nessuno si sia ricordato di questa poltrona rimasta vuota. In realtà non è così e le varie anime del Pd senese sono ad un braccio di ferro per aggiudicarsela. Pare che adesso, in piena estate, sia Stefano Scaramelli a cercare di “forzare la mossa”, proponendo per l’incarico il consigliere comunale Gianni Porcellotti.

Non resta che attendere il nome che l’altra anima del Pd opporrà alla proposta di Scaramelli. D’altronde Porcellotti ha dalla sua il fatto di essere nel settore, in quanto istruttore tecnico dipendente della Provincia, con incarico proprio nel settore politiche ambientali (curriculum PORCELLOTTI). Un vantaggio o un impedimento per incompatibilità?

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due