Istituto ‘B. Ricasoli’, venticinquesima Giornata Enologica

Venerdì convegno all’Accademia dei Fisiocritici, Sabato visita della scuola e presentazione dei progetti studenteschi

L’Istituto d’istruzione superiore ‘Bettino Ricasoli’ di Siena saluta la fine dell’anno scolastico con la tradizionale ‘Giornata Enologica’. L’appuntamento, giunto alla 25esima edizione, è per venerdì 9 e sabato 10 giugno, con una doppia iniziativa: venerdì 9 giugno, alle ore 16, l’Aula Magna dell’Accademia dei Fisiocritici ospiterà il convegno ‘Incontri, un mondo da condividere’, dedicato al ruolo dell’alternanza scuola-lavoro nella formazione degli studenti, mentre sabato 10 giugno, dalle ore 9, l’Istituto aprirà le porte della sua sede senese, in via di Scacciapensieri, per presentare i progetti di approfondimento e valorizzazione delle aree formative proposti dagli studenti, dalle ricerche su vini e vitigni alla realizzazione di etichette fino alla cura degli spazi verdi. La giornata di sabato si chiuderà con un pranzo nel giardino della villa, accompagnato dai vini prodotti dall’Istituto tecnico agrario.

Il convegno. Il convegno ‘Incontri, un mondo da condividere’ che aprirà la 25esima Giornata Enologica venerdì 9 giugno, alle ore 16 nell’Aula Magna dell’Accademia dei Fisiocritici, Prato di S.Agostino, sarà introdotto dai saluti di Mauro Cresti, presidente dell’Accademia dei Fisiocritici e di Tiziano Neri, dirigente scolastico dell’Istituto d’istruzione superiore ‘Bettino Ricasoli’ di Siena. L’appuntamento entrerà, poi, nel vivo con gli interventi di Vinicio Nencioni, già docente dell’Istituto, che ricorderà i 25 anni della Giornata Enologica, prima di lasciare spazio ai contributi in materia di alternanza scuola-lavoro di Miriana Bucalossi, responsabile politiche formative e progetti europei della Regione Toscana, e di Valentino Berni, presidente dell’Associazione Giovani Imprenditori Agricoli (Agia) e membro della Giunta della Confederazione Italiana Agricoltori.

La seconda giornata all’Istituto ‘B. Ricasoli’. Il convegno si chiuderà con la presentazione dei progetti curati dalle classi finali dell’Istituto Tecnico Agrario, che saranno riproposti sabato 10 giugno, a partire dalle ore 9, presso la sede dell’Istituto. La Giornata Enologica proseguirà con l’esibizione del gruppo musicale dell’Istituto ‘B.Ricasoli’, intorno alle ore 11, prima di lasciare spazio alla degustazione dei vini prodotti dalla scuola enologica dell’Istituto. Alle ore 13.30, infine, il giardino della struttura ospiterà il pranzo, su prenotazione, che si chiuderà con la premiazione del progetto studentesco decretato vincitore della Giornata Enologica dalla giuria composta da enotecnici, sommeliers, ex studenti ed esperti. Durante la mattina sarà possibile visitare anche le aule e le strutture didattiche della scuola.

“La Giornata Enologica – afferma Tiziano Neri, dirigente scolastico dell’Istituto d’istruzione superiore ‘Bettino Ricasoli’ di Siena – caratterizza dal 1993 la fine di ogni anno scolastico e coinvolge tutti gli studenti, e in particolare quelli delle classi quinte, nella preparazione di progetti di approfondimento e valorizzazione di un tema che viene loro assegnato nei primi mesi dell’anno scolastico. Solitamente le classi del biennio si occupano di interventi di recupero e manutenzione delle aree verdi della scuola, con finalità educative e di senso civico, mentre le classi del triennio realizzano progetti legati al tema della Giornata Enologica, declinandolo in base alle loro competenze e sensibilità nell’ambito di un lavoro di gruppo. Ogni classe lavora con la supervisione di un docente e ogni progetto coinvolge anche gli alunni disabili, favorendo la loro integrazione. Nel corso degli anni – aggiunge Neri – sono stati realizzati progetti di ogni genere: dalle degustazioni di vini o prodotti tipici a percorsi di visita della scuola e della sua azienda agricola fino a piccoli studi su problematiche attuali e micro installazioni come voliere o forni solari. Con queste caratteristiche, la Giornata Enologica rappresenta un evento che coinvolge attivamente gli studenti e li porta a mettersi alla prova in termini operativi, stimolando la loro crescita personale e professionale”.

Informazioni. Per ulteriori informazioni sulla Giornata Enologica e prenotazioni al pranzo, è possibile contattare il numero 0577-332477, oppure scrivere all’indirizzo e-mail [email protected].

Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due