Aquila si aggiudica la Provaccia

La Provaccia va all’Aquila, segue l’Istrice

Mattina del 2 luglio, si corre la Provaccia. I cavalli entrano nei canapi secondo il seguente ordine: Giraffa, Chiocciola Istrice, Tartuca,  Aquila, Bruco, Nicchio, Drago,  Lupa. Alla rincorsa c’è l’ Oca.

Poco dopo il primo ingresso dei cavalli, il mossiere Fabio Magni fa uscire tutti dai canapi per favorire un migliore allineamento. E’ Raktou, il cavallo della Chiocciola, a dare qualche problema stamattina, mostrando difficoltà ad allinearsi.

Nonostante ciò la mossa ha breve durata, dopo qualche minuto infatti l’Oca da la partenza. Subito l’Istrice si porta in testa al primo giro, rallentando successivamente e permettendo così all’Aquila di raggiungerlo. Aquila e Istrice  staccano le altre contrade e concludono il terzo giro quasi appaiati.

Ad aggiudicarsi la Provaccia è l’Aquila.

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due