La Contrada della Tartuca a sostegno della Sardegna

Venerdì 10 settembre una cena sarda il cui ricavato verrà devoluto agli allevamenti e alle scuderie della provincia di Oristano gravemente feriti dagli incendi dello scorso luglio

Ci saranno cavalli e cavallai, fantini in pensione e istituzioni: venerdì 10 settembre, la Contrada della Tartuca organizza una cena sarda il cui ricavato verrà devoluto agli allevamenti e alle scuderie della provincia di Oristano gravemente feriti dagli incendi dello scorso luglio. Menù rigorosamente sardo, video e aneddoti raccontati dai protagonisti di ieri e di oggi.

A questa iniziativa, che parte dalla Contrada della Tartuca ma per aprirsi all’intero mondo contradaiolo e paliesco ma non soltanto, considerando il legame stretto che esiste da sempre tra Siena e la Sardegna e non solo per i cavalli e per il Palio, partecipano attivamente Banca Centro – Credito Cooperativo Toscana Umbria, che ha messo a disposizione un conto corrente gratuito intestato a Selleria Il Puledro.

E’ stata infatti scelta l’azienda senese per l’acquisto di mangimi e quanto sarà necessario ai cavalli, in Sardegna, nei prossimi mesi. Sarà infatti la Selleria Il Puledro a spedire il materiale raccolto.

Verranno presi contatti formali con il prefetto di Oristano Fabrizio Stelo, che è senese, per garantire che tutto il materiale arrivi a giusta destinazione. A garanzia di questo anche la collaborazione con il Comune di Siena, che venerdì sarà presente  con una rappresentanza.

Di seguito Iban per effettuare donazioni

BANCA: BANCA CENTRO – CREDITO COOPERATIVO TOSCANA-UMBRIA
FIL. : SIENA PIAZZA DEL CAMPO

anagrafica SELLERIA IL PULEDRO DI MAFFEI S.N.C.
causale: Siena per la Sardegna
IBAN : IT30 M070 7514 2020 0000 0729 486