La Ego Handball torna al PalaEstra per affrontare Siracusa

Per le disposizioni delle autorità competenti la gara si terrà a porte chiuse

La Ego Handball Siena torna al PalaEstra per affrontare l’Albatro Siracusa domani, sabato 10 ottobre, alle ore 19.00. La gara, su comunicazione delle autorità competenti, si disputerà a porte chiuse e sarà visibile sulla piattaforma di Eleven Sports.

Il team di Branko Dumnic viene dalla vittoria di mercoledì a Fondi e si appresta ad affrontare la formazione siciliana che, a dispetto della classifica, non è certo da sottovalutare come ha sottolineato il tecnico della Ego Handball Siena a margine della sfida infrasettimanale.

“Questo è un campionato molto equilibrato e non possiamo sottovalutare nessuno. Dobbiamo pensare partita per partita perché tutti possono vincere contro tutti, perché il campionato è molto aperto”.

Tra gli ex di turno Umberto Bronzo che per la prima volta si troverà ad affrontare la sua ex squadra: “Sarà strano giocare contro i miei ex compagni. Mi aspetto una partita dura, perché conosco il loro dna e non mollano mai. Danno sempre tutto, come si è visto Fasano e Pressano, dove hanno lottato fino alla fine. Non possiamo e dobbiamo sottovalutarli perché hanno un buon organico e cercheranno di darci filo da torcere fino alla fine. Noi veniamo da due vittorie di fila, ma giocare in casa contro Siracusa non sarà facile. Dobbiamo pensare partita dopo partita perché non essendoci i playoff tutte le gare hanno un peso specifico in più”.