26.4 C
Siena
sabato, 4 Luglio 2020
Home Cronaca L'arcivescovo Lojudice dopo la visita a Zanardi: "Lui è forte. Prego per...

L’arcivescovo Lojudice dopo la visita a Zanardi: “Lui è forte. Prego per lui” »

Alex Zanardi ha trascorso la nona notte al Policlinico le Scotte senza sostanziali variazioni. I parametri cardio-respiratori e metabolici sono “stabili”, rimanendo grave il quadro neurologico. Questa sarà una settimana chiave perchè volendo già da domani i medici che lo hanno in cura potrebbero decidere di risvegliare il campione paralimpico dal coma farmacologico per valutarne le condizioni neurologiche. Sembra però che la decisione non avvenga prima di mercoledi.

Intanto a fargli visita è stato l’arcivescovo Augusto Paolo Lojudice: «La situazione è seria ma ho letto nelle parole del primario una certa speranza – afferma -. Il colpo è stato forte, ma anche Zanardi è forte fisicamente. Mi sono fermato per qualche momento in preghiera davanti a lui. Ho ritenuto di fargli una breve visita, del resto anche il Papa in questi giorni ha pregato per lui».

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Pubblicità
Pianigiani Rottami
Errebian
All Clean Sanex
Estra
Errebian
Estra
All Clean Sanex

Ultime Notizie

L’arcivescovo Lojudice dopo la visita a Zanardi: “Lui è forte. Prego per lui” »

Robur pronta alla sfida di Alessandria. Sesto ciclo di tamponi negativo

La Lega Pro ha reso noto gli orari del secondo turno dei playoff del girone. La Robur Siena, di scena domenica al Moccagatta di...

Torna ad aprire le porte la Sinagoga di Siena

Badante ruba 15mila euro ad anziano e si compra un’auto

Omar Pelillo rimane alla Emma Villas Aubay Siena