Le prime parole del Cardinale Lojudice: “Ho sentito vicina tutta la Chiesa diocesana”

"Un momento di grande emozione in cui il sentimento principale è quello del coinvolgimento di tutti voi" dice Lojudice

“Un carissimo saluto a tutta la Chiesa di Siena – Colle Val D’Elsa – Montalcino in un momento di grande emozione in cui il sentimento principale è quello del coinvolgimento di tutti voi. Ho sentito presente l’intera Chiesa diocesana nella Basilica di San Pietro, vicino al Papa, in questa missione comune di accompagnare e continuare ad annunciare il Regno di Dio in tutto il mondo a partire da noi, da Siena”.

È il primo messaggio del Cardinale Paolo Lojudice, arcivescovo di Siena – Colle Val D’Elsa – Montalcino appena terminato il Concistoro in San Pietro.

“Credo che sia una responsabilità – aggiunge il Card. Lojudice – che il Papa ci ha consegnato e che noi vogliamo accogliere con grande disponibilità e fiducia a partire da me fino a tutti voi “Popolo di Dio”.”

“Una missione – conclude il Card. Lojudice – che possiamo condurre insieme che ci porterà lontano e con grandi risultati per essere portatori dell’annuncio del Regno e per la presenza del Regno di Dio qui in mezzo a noi”.