L’Eroica, da oggi a domenica il natale degli eroici da tutto il mondo

Saranno circa 8000 domenica mattina a partire da Gaiole in Chianti per la XXIII edizione de L’Eroica.

Si calcola che i partecipanti arrivino  da circa 60 Paesi, anche dai più lontani. Un fiume di maglie e colori, di lingue e culture, di età e professioni; tutti, c’è da giurarci, con la gioia in corpo di vivere una giornata speciale, con gente speciale, in un contesto altrettanto speciale come la Toscana.

Un fiume di ciclisti che, partendo da Gaiole in Chianti – i più temerari anche alle 4.30 del mattino – si dividerà presto nei cinque percorsi messi a disposizione dell’organizzazione per offrire le cartoline più belle della provincia di Siena, dal Chianti alla Val d’Orcia.

Oggi, venerdì 4 ottobre, a Gaiole si montano i banchetti con le maglie, i pezzi di ricambio, le biciclette eroiche, i libri, le foto del ciclismo senza tempo. Veri e propri piccoli tesori, frutto della passione di tanti collezionisti in arrivo da tutto il mondo.

Difficilissimo rimanere immuni dal desiderio di portarsi a casa un ricordo de L’Eroica, soprattutto per i valori che rappresenta, per l’entusiasmo che suscita, per la voglia di far parte di una forte emozione.

Non solo a pedali.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due