Lotta al Covid-19: assegnati tra Siena e provincia ufficiali e marescialli in supporto all’Arma dei carabinieri

Con lo scopo di incrementare il controllo del territorio per l’emergenza connessa al coronavirus

Lotta al coronavirus, arrivano “rinforzi” per le forze dell’ordine. Nell’ambito dei provvedimenti assunti dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri volti a supportare il dispositivo territoriale della Legione “Toscana” con lo scopo di incrementare il controllo del territorio per l’emergenza connessa al Coronavirus, sono stati assegnati, nell’ambito della Provincia di Siena, un Ufficiale, 2 Marescialli e 5 Carabinieri Allievi Marescialli, destinati, rispettivamente, presso il Comando Provinciale di Siena e presso le Stazioni di Siena Centro, Chiusi Scalo, Monticiano, Cetona, Asciano e Colle di Val d’Elsa.