Manutenzione dei fiumi senesi: lavori su un tratto del fosso Podernovo

L’intervento è avvenuto sull’affluente del torrente Sorra, nei pressi del podere San Niccolò, territorio comunale di Castelnuovo Berardenga. La vegetazione presente in eccesso nell’alveo e sulle sponde non consentiva il regolare scorrimento, favorendo esondazioni e allagamenti nei campi circostanti

Lavori di manutenzione ordinaria su un tratto di oltre due chilometri del fosso Podernovo per il Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud. L’intervento è avvenuto sull’affluente del torrente Sorra, nei pressi del podere San Niccolò, territorio comunale di Castelnuovo Berardenga.
La vegetazione presente in eccesso nell’alveo e sulle sponde, spiega il Consorzio, non consentiva il regolare scorrimento, favorendo esondazioni e allagamenti nei campi circostanti. Vista la particolarità della zona, i lavori sono stati eseguiti solo con mezzi manuali come le motoseghe: era infatti importante tutelare e conservare le piante caratteristiche di quest’area. Per questo l’intervento ha riguardato principalmente la sponda destra del corso d’acqua, così da preservare l’ecosistema dell’altra sponda. E’ stata rimossa la vegetazione infestante presente in grande quantità anche nell’alveo, liberato anche da ostacoli e ostruzioni provocati da piante morte e sassi.
“Cb6 – è la nota stampa – opera sempre nel rispetto delle prescrizioni previste dalle delibere che monitorano l’attività di gestione della vegetazione lungo i corsi d’acqua, e delle normative sulla tutela dell’ecosistema fluviale e delle specie presenti”.