Mascherine e guanti gettati a terra, interviene l’assessore Buzzichelli

L'amministrazione comunale richiama i cittadini: "Mascherine e guanti non devono essere gettati a terra"

“Abbandonare i rifiuti di qualunque tipologia è un reato – ricorda l’assessore all’Ambiente e Decoro Urbano Silvia Buzzichelli -, se poi ad esserlo sono mascherine e guanti usati da persone non positive al Covid-19 diventa anche un pericolo per la cittadinanza e per chi deve provvedere alla loro rimozione.

Mi appello al senso civico dei cittadini, soprattutto in questo momento, e ricordo che questi dispositivi di protezione devono essere adeguatamente smaltiti nel sacco dell’indifferenziata al rientro nella propria abitazione”.

Un richiamo doveroso, quello dell’Amministrazione comunale, visto che non appena è iniziata la Fase 2, che ha riaperto le porte delle case a passeggiate e uscite meno selettive lungo le strade cittadine, così come nelle aree a verde pubblico, si registra un abbandono sempre più frequente di questi dispositivi.

“Mascherine e guanti usati da persone non positive al Covid-19 – evidenzia Buzzichelli – non vanno gettati per terra, ma riportati presso la propria abitazione e adeguatamente smaltiti in un sacco, sufficientemente spesso, dell’indifferenziata, come stabilito dalle disposizioni regionali”.

Errebian
Electronic Flare
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due