Mascherine, prima tranche di consegne entro il giorno di Pasqua

Distribuzione nel centro storico si conclude oggi, inizia quella fuori dalle mura e nei quartieri. I dispositivi di protezione individuale anche ai domiciliati nel Comune di Siena

Procedono le operazioni di consegna delle mascherine alle famiglie di Siena per affrontare l’emergenza coronavirus. Al momento quasi tutte le Contrade hanno ritirato il materiale e continua la distribuzione nel centro storico, la cui copertura dovrebbe essere completa entro oggi.

Nel frattempo si è cominciato con la consegna anche fuori dalle mura e nei quartieri. “Il nostro obiettivo – spiega il sindaco Luigi De Mossi – è concludere con questa prima tranche di consegne il giorno di PasquaC’è un concorso di disponibilità da parte dei volontari che ringrazio. Ricordo che si stanno occupando delle consegne I volontari delle Contrade, Misericordia, Pubblica Assistenza, Croce Rossa Italiana, Gruppo vigili urbani volontari, Noi Siena ed il tavolo delle associazioni di protezione civile con sede a Siena.
Ancora grazie a tutti i dipendenti comunali impegnati nella preparazione e imbustamento così come i consiglieri di maggioranza e minoranza. Anche Poste Italiane si è resa disponibile per eseguire il lavoro di consegna. Disponibilità che contiamo di usare con la prossima distribuzione alle famiglie”.

Le mascherine verranno distribuite anche ai domiciliati nel Comune di Siena i quali possono richiederle allo 0577 292536 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 o tramite mail all’indirizzo: [email protected]

Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau