Masgalano Palio straordinario 2018: vince l’Istrice

Realizzato da Sara Cafarelli e offerto dal coordinamento addetti ai gruppi piccoli e gruppo giovani contrade

E’ la contrada dell’Istrice a vincere il Masgalano del Palio straordinario 2018. L’Istrice è arrivata a pari merito con la Lupa con un punteggio di 345 ma ha ottenuto il riconoscimento come previsto dall’art. 14 del Regolamento del Masgalano per cui “nell’eventualità che al termine dello scrutinio, due o più Contrade vengono a trovarsi a parità di punti, l’assegnazione sarà fatta alla Contrada la cui somma dei punteggi riportati nei tre anni precedenti risulti essere la più alta”. Terzo il Bruco, quarta la Chiocciola, poi Civetta, Aquila, Selva, Giraffa, Drago, Onda, Tartuca, Leocorno, Torre, Nicchio, Pantera, Oca e Valdimontone.

L’ambito riconoscimento, realizzato dall’artista giraffina Sara Cafarelli, è stato offerto dal Coordinamento addetti al Gruppi Piccoli e al Gruppo Giovani delle Contrade.