Master su omeopatia, Frati: “Informare per combattere le aberrazioni delle pratiche”

La replica a Siena Tv del rettore dell’Università di Siena alle accuse del dottor Burioni

Caso del master sull’Omeopatia all’Università di Siena, dopo l’attacco all’ateneo senese del noto medico Roberto Burioni, anticipato nella giornata di sabato da Radio Siena Tv (LEGGI QUI), arriva la replica del rettore Francesco Frati, interpellato sulla questione nel corso di Buongiorno Siena, su Siena Tv:

“Il nostro master – spiega – deriva da vecchia programmazione, che a sua volta deriva dal fatto che la pratica omeopatica è riconosciuta dal sistema sanitario nazionale. Chi ha partecipato all’attivazione di questo master ha pensato che proprio per combattere alcune delle aberrazioni delle pratiche omeopatiche era giusto informare bene i professionisti, che saranno interpellati dalle famiglie per l’utilizzo di tali cure, anche per definire il confine di quelle patologie che non possono essere affrontate dalle cure stesse. L’Unisi – ha concluso – ha una grande tradizione e un presente nell’attività sui temi in difesa del pensiero scientifico”.

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due