“Micat in Vertice”, si apre la stagione concertistica con il concerto dell’ensemble “Spira mirabilis”

Il progetto “Spira mirabilis” ha già all’attivo concerti a Londra, Roma, Parigi, Essen, Istanbul e Berlino, esibendosi sempre senza direttore d’orchestra

Un inizio assolutamente prestigioso per “Micat in Vertice”, la stagione concertistica invernale dell’Accademia Chigiana, giunta quest’anno alla 95sima edizione ed inaugurata dal Conte Guido Chigi Saracini stesso con un memorabile concerto il 22 novembre 1923, giorno di Santa Cecilia patrona della musica e dei musicisti. Mercoledì 22 novembre alle 21, presso il Teatro dei Rozzi di Piazza Indipendenza a Siena, si esibiranno i musicisti di “Spira mirabilis”, uno degli ensemble orchestrali oggi più acclamati e celebre per esibirsi senza la tradizionale figura del direttore d’orchestra.

Il progetto, che prende il nome da una peculiare figura geometrica sempre sovrapponibile a se’ stessa, nasce nel settembre 2007 per volontà di alcuni giovani musicisti professionisti, già attivi nelle più importanti realtà musicali europee, al fine di creare uno spazio per lo studio approfondito della musica in cui condividere idee e imparare al riparo dal ritmo frenetico del mondo musicale professionale.  Un’altra caratteristica dell’ensemble è quella di presentare ad ogni incontro un solo brano scelto del repertorio da analizzare e studiare. In dieci anni di attività “Spira mirabilis” ha già all’attivo 76 progetti con residenze in tutta Europa, concerti a Londra,  Milano, Roma, Parigi, Istanbul e Berlino tra gli altri ed è stata nominata “Ambasciatrice culturale dell’Unione Europea” per l’anno 2012.

Questa volta in programma sarà la Sinfonia n. 1 in do minore op. 68 di Brahms, un monumento musicale che aprì le porte ai grandi sviluppi sinfonici del tardo Ottocento, ed al termine dell’esecuzione “Spira mirabilis” interagirà direttamente con il pubblico in un dialogo che si preannuncia ricco di spunti interessanti. I biglietti (primi posti intero 25 euro, primi posti ridotto 20 euro; ingresso intero 18 euro, ingresso ridotto 10 euro) possono essere acquistati il 21 novembre dalle ore 16 alle ore 18.30 presso la biglietteria del Palazzo Chigi Saracini (a Siena in via di Città 89) e il giorno del concerto dalle ore 16 presso il botteghino del Teatro dei Rozzi. Possono essere acquistati anche online al sito www.chigiana.it fino alle ore 12 del 22 novembre (oppure, con sovrapprezzo, sul portale Ticketone.it anche presso i rivenditori autorizzati). Le prenotazioni possono essere effettuate dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 al numero telefonico 333.9385543.

 

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc