Montalcino, si è spento Rudy Buratti, lo storico enologo di Castello di Banfi

Aveva 56 anni: “Ha regalato vini tra i più emozionanti nel mondo”

Un grave lutto ha colpito Montalcino e la comunità vinicola locale. A soli 56 anni è scomparso Rudy Buratti, storico enologo dell’azienda Castello di Banfi, da 35 anni alle sue dipendenze. Rudy ha perso la sua battaglia contro un male che l’aveva colpito da tempo e lascia la moglie e le due figlie. Grande è il cordoglio a Montalcino e un po’ in tutta la Toscana per la perdita di un professionista molto apprezzato e conosciuto.

“Dotato di una forte personalità – si legge in una nota diffusa da Banfi attraverso i suoi canali social- in questi trentacinque anni si è dedicato all’azienda con un amore totale e indiscusso, regalando alla stessa alcuni tra i vini più rappresentativi ed emozionanti nel mondo. La sua scomparsa crea un vuoto immenso”.

Lunedì alle 10 si terranno i funerali nella Chiesa di Sant’Angelo Scalo, dopodichè ci sarà un ricordo nel cortile dell’azienda Banfi.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due