Mostra genitali a due dodicenni

Arrestato per atti osceni in luogo pubblico

Arrestato un uomo di trentasei anni di Radicofani per atti osceni in luogo pubblico. Dopo lunghe indagini dei carabinieri di Chianciano Terme, l’uomo è stato beccato in flagranza di reato mentre ieri, giovedì 2 marzo, mostrava i genitali a due dodicenni a Chianciano, in viale delle Libertà, nei parcheggi pubblici, in pieno giorno. La denuncia era stata presentata dalle madri di tre ragazze di Montepulciano, una 16enne e di due 15enni. L’uomo è un pregiudicato con precedenti di polizia, già sottoposto a libertà vigilata per un anno con provvedimento del marzo scorso emesso dal magistrato di sorveglianza del tribunale di Siena. È stata informata l’autorità giudiziaria. Le indagini continueranno nei comuni vicinanti per verificare se ci fossero stati altri atti di esibizionismo.

Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau