Mps, no ai tassi di interesse negativi per i correntisti. Trattativa per maxi cessione Npl

La presidente Bariatti si oppone al modello Unicredit

Mps, niente tassi di interesse negativi ai correntisti nel modello Unicredit. Sono sorte polemiche in seguito alla decisione del ceo Unicredit di applicare i tassi negativi ai conti correnti con una quantità elevata di denaro. “Non ci abbiamo mai pensato – ha detto alla stampa la presidente Mps Stefania Bariatti a margine del comitato esecutivo Abi – e anche altre banche hanno detto che non intendono seguire la decisione di Jean-Pierre Mustier”. La stessa Bariatti ha confermato l’esistenza di trattative per una maxi cessione di Npl, in corso tra il Tesoro e la Dg Comp europea, un’operazione in prospettiva per consentire al Mef di liberarsi più facilmente della sua quota (68,24%) nel Monte dei Paschi di Siena, una volta risanata la banca.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due