Nasce Globalsport, il nuovo laboratorio giornalistico gestito dagli studenti dell’Università di Siena

Giornale online gestito in autonomia dagli studenti dell'Università di Siena. Il promotore dell'iniziativa è il professor Maurizio Boldrini

Un giornale online gestito in autonomia dagli studenti dell’Università di Siena. Questo è “Globalsport”, testata d’informazione sportiva online  che inizia oggi la sua attività, un nuovo laboratorio di giornalismo che prende il via dalla collaborazione tra il dipartimento di Scienze sociali, politiche e cognitive dell’Università di Siena e “Globalist, uno dei più famosi siti d’informazione a livello nazionale.

 “Si tratta di una modalità sperimentale nuova – spiega il professor Maurizio Boldrini, docente di Giornalismo e nuovi media e promotore dell’iniziativa – rispetto alle tradizionali forme di stage curricolare  nelle quali gli studenti sono impegnati per un numero limitato di ore. Qui – continua Boldrini -i giovani sono chiamati a “confezionare” in prima persona il loro giornale; dovranno adattarsi ai ritmi di produzione delle notizie, valutare in autonomia quali pubblicare, in che modi e in che  tempi”. Irene Bacci, Filippo Meiattini, Emilia Meacci, Thomas Nigido, Manuele Calvosa, Antonio Mazzolli, Maria Sara Pagano, coordinati dal collega Carmelo Miccichè, sono gli otto studenti del corso, materia d’insegnamento di Scienze della comunicazione, selezionati su base volontaria, che compongono la redazione del giornale.

Organizzati a turno e in coppia, gli studenti copriranno il desk dalle otto di mattina a mezzanotte. Collegati alla rete di Globalist e alle agenzie, creeranno così dalla A alla Z il giornale, lavorando in autonomia seppur seguiti dalla direzione del sito d’informazione e dal professor Boldrini.

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau