Nasconde la droga nella poltrona della nonna e personalizza le confezioni: in manette 45enne

L'uomo è finito in manette dopo pedinamenti e indagini in borghese: gli stupefacenti avevano un marchio di fabbrica a lui riconducibile

Un 45enne di Poggibonsi già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato dai carabinieri per detenzione di droga, 600 grammi, finalizzata allo spaccio, dopo numerosi pedinamenti e indagini in borghese da parte dei militari che si erano organizzati per una giornata intera a monitorare i suoi movimenti, altamente sospetti in quanto si dirigeva continuamente in un vano condominiale senza portare con sè oggetti di alcun tipo.

I carabinieri hanno alla fine effettuato una perquisizione domiciliare, scovando la droga sotto il cuscino utilizzato dall’anziana nonna dell’uomo, comodamente seduta in poltrona. Altre tavolette di hashish sono state rinvenute in un’intercapedine: tutte avevano un preciso marchio di fabbrica, una confezione con adesivo che mostrava una foglia di marijuana, a lui riconducibile.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca