Notti europee per la Ego Handball, domani l’esordio in Europe Cup

Esordio assoluto in una competizione europea per la Ego, che vola in Slovenia per affrontare il Gorenje Velenje

È iniziata l’avventura europea della Ego Handball Siena che debutterà domani, sabato 14 novembre, alle ore 18.00 nella gara di andata del round 2 della EHF European Cup in casa del Gorenje Velenje alla Rdeča Dvorana.

Un avversario plurititolato e di grande tradizione, abituato al palcoscenico europeo, che gli uomini di Dumnic si apprestano affrontare con la grande voglia di tornare a giocare dopo lo stop forzato, ma soprattutto con la voglia di assaporare e misurarsi una competizione continentale che per molti dei giocatori della Ego Siena rappresenta la prima esperienza.

“Finalmente torniamo a giocare dopo quasi un mese di stop – racconta Branko Dumnic -. Non sarà una partita facile perché non abbiamo avuto la possibilità di allenarci come volevamo a causa dell’isolamento e non siamo ancora al completo. Dobbiamo adeguarci a questa situazione e cercare di fare meglio possibile. È importante giocare partite di questo livello perché serve per crescere e migliorarsi. Il Gorenje è una buona squadra, che ha potuto giocare con continuità e può contare su una rosa lunga, che in questo momento è un valore aggiunto. Noi dobbiamo cercare di ripetere la nostra ultima prestazione contro Cassano Magnago, giocando bene prima di tutto in difesa e poi cercando di essere concentrati a disciplinati in attacco”.

“Questa stagione stiamo vivendo una situazione anomala, a cui nessuno era abituato – commenta il capitano Felipe Gaeta -. Non siamo abituati a lunghi stop ma siamo riusciti a tenerci in forma con il nostro preparatore anche quando eravamo in isolamento. Ripartiamo subito con la competizione europea e dobbiamo essere super concentrati. Hanno sicuramente più esperienza di noi, ma ce la possiamo giocare. Abbiamo voglia di vivere a pieno questa esperienza e farla durare più a lungo possibile, cercando di portare a casa un buon risultato per noi e per la città”.

Domani la partita sarà trasmessa in live streaming su ehfTV (www.ehftv.com) e sui canali Facebook e YouTube del Gorenje Velenje. Sabato 21 novembre alle 19 è in programma la gara di ritorno a Siena.