18.3 C
Siena
venerdì, 10 Luglio 2020
Home Cronaca Nottola, dal primo luglio nuovi codici di priorità in Pronto Soccorso

Nottola, dal primo luglio nuovi codici di priorità in Pronto Soccorso

Dopo l’investimento di 2,3 milioni di euro sulla nuova struttura arriva la riorganizzazione degli accessi e dei tempi di attesa

Maggiore attenzione alle persone più fragili, assegnazione a percorsi predefiniti, triage come primo momento di accoglienza e presa in carico sanitaria, assegnazione a ciascun paziente al percorso più idoneo ed ai professionisti di riferimento. Il Pronto Soccorso di Nottola, contemporaneamente a quelli di Campostaggia ed Abbadia San Salvatore, dal 30 giugno cambia e introduce nuovi codici di priorità. La modifica, che rientra nella riorganizzazione complessiva dei Pronto Soccorso in adeguamento alla Lg.R.T. D.G.R.T.806/2017, e che si realizza dopo l’ultimazione della prima fase dei lavori che hanno visto l’investimento di 2,3 milioni di euro, finanziati dalla Regione Toscana per il rifacimento della struttura, è finalizzata ad una maggiore efficienza, efficacia ed appropriatezza nell’attività delle strutture.

“I nuovi codici di priorità – spiega Luciano Francesconi, direttore del Pronto Soccorso – rispondono alla necessità di riformare i Pronto Soccorso. Un bisogno non solo per Nottola, ma che qui vede la concretizzazione degli insegnamenti del passato, la risposta a quanto la Toscana prevede, cercando soluzioni innovative. La pandemia ha evidenziato i limiti e i punti di forza dell’organizzazione sanitaria nel suo complesso. Riconsiderare – conclude Francesconi – i modelli fin qui adottati, ristrutturandoli secondo appropriatezza e specificità è la strada da seguire per valorizzare l’attività in emergenza e garantire sicurezza e salute a tutti”.

I nuovi codici di priorità del Pronto Soccorso di Nottola, che saranno in vigore dal primo luglio sono numerici: 1 emergenza – accesso immediato, 2 urgenza indifferibile, 3 urgenza differibile, 4 urgenza minore, 5 non urgenza. Il personale dell’Ospedale di Nottola, gli addetti all’accoglienza e gli operatori sono disponibili a spiegare il funzionamento del Pronto Soccorso e il percorso che attende il paziente. Già in questi giorni è stata disposta la cartellonistica con ciascun codice di priorità a cui corrisponde un tempo massimo di attesa raccomandato.

 

 

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Pubblicità
Pianigiani Rottami
Errebian
Estra
All Clean Sanex
Errebian
Estra
All Clean Sanex

Ultime Notizie

Nottola, dal primo luglio nuovi codici di priorità in Pronto Soccorso

Abuso su minorenni: giovane condannato a 2 anni e 2 mesi

Due anni, due mesi e venti giorni. E' la sentenza pronunciata oggi dal Tribunale di Siena a carico di un ragazzo, che insieme a...

Bambina di 9 anni separa due cani che litigano e viene...