Nuovo assalto notturno dei lupi, strage nel gregge

A farne le spese il gregge dell’allevatore Giovanni Mura di Asciano, che questa mattina ha trovato ben sei animali morti nel pascolo

Nuovo attacco di predatori questa notte ad Asciano. A farne le spese il gregge dell’allevatore Giovanni Mura, che questa mattina ha trovato ben sei animali morti nel pascolo. Oltre al gregge impaurito per l’incursione notturna. Non solo. Pochi giorni fa , due le pecore trovate sgozzate e una settimana fa un’altra. Insomma prelievi continui verso un gregge ormai terrorizzato. Gli animali erano ricoverati nel recinto davanti alla stalla e ben cinque i cani da guardiania a fare da sentinelle. Uno è rimasto ferito ad una zampa , per difendere il gregge. Sempre ad Asciano le incursioni notturne della mandria di bovini selvaggi che da tre anni pascola indistrurbati nelle crete, ha provocato nuovi danni ad alcune aziende agricole e agrituristiche, distruggendo piscine, giardini e alberi da frutto. Secondo le ultime notizie dell’avvocato Bonomi che è il curatore di sostegno nominato dal tribunale. Il 18 settembre dovrebbero cominciare le operazioni di cattura da parte di butteri della maremma.