18.3 C
Siena
mercoledì, 8 Luglio 2020
Home Cronaca Ospiti positivi al Campansi, falso allarme: parla Monica Crociani (Asp Città di...

Ospiti positivi al Campansi, falso allarme: parla Monica Crociani (Asp Città di Siena)

La presidente di Asp Città di Siena: "Gli ospiti risultati debolmente positivi hanno ripetuto il tampone: negativi"

Aggiornamento sul caso degli ospiti positivi al Campansi (LEGGI QUI). Monica Crociani, presidente Asp Siena interviene per dare notizia che i tre soggetti hanno ripetuto il tampone, che è risultato negativo:

“Dato il proliferare di notizie contradditorie che possono creare allarme tra gli Ospiti ed i loro Familiari riteniamo opportuno puntualizzare quanto avvenuto in Campansi negli ultimi giorni a seguito della esecuzione, da parte della USL Sudest, di una serie di accertamenti di screening per Coronavirus mediante esame molecolare, ovvero il ben noto “tampone”.
In questa tornata di accertamenti, processati presso un laboratorio privato di Calenzano, tre Ospiti sono risultati “debolmente positivi” ed uno “positivo”. Tutti questi Ospiti hanno ripetuto i tamponi, stavolta letti alle Scotte, e sono tutti risultati negativi. Il laboratorio privato di Calenzano ha ripetuto il test sui tamponi in suo possesso e stavolta i “debolmente positivi” sono stati accertati come “negativi” mentre il “positivo” è stato confermato. Questo Ospite “positivo” a Calenzano e “negativo” alle Scotte è stato sottoposto ieri ad un ulteriore accertamento risultato di nuovo “negativo” alle Scotte. Veniamo ai provvedimenti ristrettivi disposti in via cautelativa dall’Autorità Sanitaria: tutti quelli a carico degli Ospiti in origine “debolmente positivi”, disposti tra il 20 e il 22 maggio, sono stati revocati in data 23 maggio tra le 12.40 e le 13.08. Per quanto riguarda il caso in origine “positivo”, trattandosi di persona autosufficiente , d’accordo con l’Autorità Sanitaria, è stato deciso per prudenza, nonostante due tamponi consecutivi negativi, di prolungare l’isolamento fino a due settimane complessive”.

“Speriamo con questo nostro comunicato di aver fatto chiarezza nella piena trasparenza, indispensabile e doverosa quando si abbiano a trattare argomenti così delicati che toccano la sfera dei diritti, della privacy e della giusta preoccupazione delle Famiglie per i propri cari. La struttura di ASP Città di Siena è pienamente consapevole delle enormi responsabilità da cui è gravata e come sempre cercherà di rispondere nel modo più corretto possibile ai Cittadini che a lei si affidano con fiducia da anni”.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Pubblicità
Pianigiani Rottami
Errebian
Estra
All Clean Sanex
Errebian
All Clean Sanex
Estra

Ultime Notizie

Ospiti positivi al Campansi, falso allarme: parla Monica Crociani (Asp Città di Siena)

Toscana, abbattimento delle liste di attesa entro il 15 luglio

Le aziende e gli enti del sistema sanitario regionale dovranno procedere subito al potenziamento delle attività dei propri call center e dei punti di...