Palio di Asti, seconda batteria: fuori i big

Vince Gessa. Mossa falsa, cadono Caria su Preziosa Penelope, Bruschelli e Pusceddu

Seconda batteria Palio di Asti: primo Gessa per Tamaro su Portorose, poi Chessa su Uan Ting per Montechiaro e terzo Arri su Calliope da Clodia per Moncalvo.

Si registrano tre cadute durante una delle false mosse: il canape rimane alto sulle gambe dei cavalli e cadono Bruschelli, Pusceddu e Caria (rispettivamente su Voulture Tiepolo e Preziosa Penelope) indicati tra i favoriti.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due