Pasqua, i carabinieri portano 100 uova di cioccolato ai bimbi di Pediatria

Associazione Nazionale Carabinieri e Arma dei Carabinieri in visita al Dipartimento Materno Infantile

Mattinata speciale nel Dipartimento Materno Infantile dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, grazie alla visita dell’Arma dei Carabinieri e dell’Associazione Nazionale Carabinieri, accompagnati da una delegazione dell’Associazione Italiana per la lotta al Neuroblastoma di Milano, con la presidente Sara Costa. I carabinieri hanno portato 100 uova di Pasqua ai piccoli pazienti del policlinico Santa Maria alle Scotte e alle loro famiglie. “Ringraziamo di cuore i carabinieri – ha detto Valtere Giovannini, direttore generale – per essere sempre vicini alle esigenze dei piccoli pazienti, con grande sensibilità e affetto”. A fare gli onori di casa il professor Salvatore Grosso, direttore della UOC Pediatria, e la dottoressa Claudia Basagni in rappresentanza della Direzione sanitaria. Presenti all’evento il comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri, colonnello Stefano di Pace, e il presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri, sezione di Castellina e Radda in Chianti, vice brigadiere in congedo Beniamino De Gaetano. Per i piccoli degenti dell’ospedale di Siena si è trattato di una sorpresa quanto mai piacevole, gradita e gustosa. Un momento molto importante anche per l’Arma dei Carabinieri da sempre molto vicina e sensibile alle famiglie che si trovano ad affrontare le degenze dei loro piccoli all’interno del policlinico delle Scotte.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca