Poggibonsi: confezionano la droga in casa e nel centro di accoglienza, tre i denunciati

Carabinieri in azione con l’unità cinofila di Firenze

In seguito a dei controlli antidroga, i carabinieri di Poggibonsi, coadiuvati dalla cinofila di Firenze, hanno fermato D.K , senegalese e K.A., italiana, entrambi ventenni, dimoranti all’interno di una struttura per l’accoglienza agli extracomunitari, sorpresi dai Carabinieri con 30 gr di marijuana e il materiale per la pesatura e il confezionamento dello stupefacente.

Inoltre grazie alle unità cinofile nel corso di altra perquisizione domiciliare in Poggibonsi, è stato deferito R.F., italiano, di anni 33, disoccupato, pregiudicato per reati legati allo spaccio di droga, in questo caso il cane ha rinvenuto 50 gr di hashish e materiale per la pesatura e il confezionamento, il tutto abilmente occultato nelle immediate vicinanze del proprio domicilio.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due