Processo Ruby Ter, chiusa l’istruttoria. A dicembre la sentenza

Finiti di sentire gli ultimi testimoni della difesa, il ragionier Spinelli e l’ufficiale di polizia giudiziaria Ciacci

Va verso la conclusione il Processo Ruby Ter, che vede protagonisti l’ex premier Silvio Berlusconi e il pianista di fiducia delle feste di Arcore, Danilo Mariani, rispettivamente accusati di corruzione in atti giudiziari e falsa testimonianza per il caso olgettine.

Nell’udienza di oggi sono stati sentiti gli ultimi teste della difesa: il ragioniere Spinelli, l’uomo dei conti del Cavaliere, che ha confermato le tesi dei precedenti testimoni e consulenti di parte della difesa, per cui i bonifici erogati da Berlusconi a Mariani tra il 2011 e il 2013 erano legati a prestazioni lavorative continuate nel tempo e non dazioni corruttive, e Marco Ciacci, ufficiale di polizia giudiziaria che ha condotto le indagini a Milano. A dicembre ci sarà l’ultimo atto del processo, con la discussione delle parti e la sentenza, affidata al collegio presieduto dal giudice Ottavio Mosti.

C.C

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due