Psi Siena, segreteria verso il cambio di guardia. Del Ciondolo: “Largo a forze giovani”

Domani il congresso provinciale

Il Partito socialista italiano celebra il congresso provinciale giovedì 21 novembre (ore 17,30) all’Hotel Palace Due Ponti, in viale Europa 12, a Siena. Previsti il saluto del presidente della Provincia Silvio Franceschelli, di esponenti del Pd e di Italia Viva, nonché la partecipazione dei consiglieri regionali Simone Bezzini e Stefano Scaramelli, del segretario nazionale Enzo Maraio, del presidente nazionale Riccardo Nencini e del segretario regionale Angelo Zubbani.

Il programma comprende la nomina della presidenza da parte dell’assemblea degli iscritti e la relazione introduttiva del segretario provinciale uscente, Giorgio Del Ciondolo, che lascia dopo anni e dopo aver rivevuto l’incarico di presidente regionale. “Occorre fare spazio a nuove energie – osserva lo stesso Del Ciondolo – auspico che dal congresso esca il profilo di un giovane segretario”.

I lavori proseguono con la nomina delle commissioni congressuali e il dibattito, inframezzato da una breve pausa per la cena. Al termine (ore 22.30 circa) l’elezione degli organismi dirigenti: segretario, direttivo, commissione di garanzia e tesoriere.