Regionali: Giani trionfa in provincia di Siena col 52,6%. Nel capoluogo ottiene il 51,4%

I dati finali: il centrodestra si ferma al 40,09% . Giani si afferma in tutti i comuni della provincia tranne che a Gaiole e Casole d'Elsa dove la spunta la Ceccardi. Pd primo partito a Siena, dietro c'è Fratelli d'Italia che supera la Lega

Trionfo a tutto campo di Eugenio Giani in provincia di Siena. Ultimato lo scrutinio di tutti i seggi, il candidato del centrosinistra ottiene un complessivo 52,6%, staccando Susanna Ceccardi che si ferma al 37,37%. Giani vince in tutti i comuni della provincia tranne che a Gaiole in Chianti e Casole d’Elsa (dove la spunta la Ceccardi rispettivamente col 49,78% e il 44,56%). Sul podio Irene Galletti del Movimento 5 Stelle, col 5,83 % dei voti.

Nella città di Siena Giani si afferma col 51,4%, la Ceccardi ottiene il 40,09% . Il primo partito cittadino è il Pd col 31,79%, dietro Fratelli d’Italia che con il 18,1% supera la Lega (15,48%).

Il primo partito in provincia è il Pd, che centra il 37,15%, seguito da Lega col 19,19% e Fratelli d’Italia (13,15%), terza forza Italia Viva che prende il 6,83%.