Rischio chiusura per un’altra bottega storica del Centro

Alcuni gruppi di cittadini si sono già messi all'opera, insieme alla Contrada, per provare a salvare il negozio

L’emergenza Covid continua a mietere vittime, non solo dal punto di vista sanitario ma anche economico. Sono molte le botteghe del centro storico che, a un anno di distanza dall’inizio dell’emergenza, rischiano di chiudere i battenti per sempre. Tra queste ci potrebbe essere anche lo storico negozio di scarpe in via del Mercato, all’angolo con via Duprè, lo storico “Otellino”, oggi Calzature Fiorini, dapprima gestito da Otellino Fratalocchi e poi passato in gestione ad altri negli ultimi anni.

Un negozio situato a pochissimi passi da Piazza del Campo, nel cuore pulsante della città, che purtroppo rischia di chiudere per sempre. Alcuni gruppi di cittadini si sono già messi all’opera, insieme alla Contrada, per provare a salvare il negozio. Una situazione di certo non facile per le botteghe senesi, sia per la mancanza di turisti estiva che per le restrizioni che limitano il passaggio di persone anche durante gli altri periodi dell’anno. Un colpo duro, durissimo, al cuore della città.