Romeo, 10 anni, a piedi da Palermo a Londra lungo la via Francigena passando per Siena

Obiettivo raggiungere la nonna a Londra e sensibilizzare sui temi delle migrazioni e dell’ambiente

Sta percorrendo la Via Francigena insieme al suo papà. Obiettivo: raggiungere la nonna a Londra e sensibilizzare sui temi delle migrazioni e dell’ambiente: è il grande viaggio del piccolo Romeo, “Romeos Big Journey”. Il giovane pellegrino sta affrontando una marcia di 2800 chilometri che porta con sé tanti messaggi di solidarietà e di speranza. Romeo è nato e cresciuto a Londra, ma da un paio di anni vive a Palermo. Durante il lockdown il suo pensiero era per la nonna, rimasta sola a Londra.

Il viaggio verso la nonna è iniziato per davvero a metà giugno, Romeo ha percorso la Sicilia fino a Tindari dove, a bordo di una barca a vela, ha attraversato il mare per giungere ad Agropoli, a sud di Salerno. Da qui, seguendo la Via Francigena, è giunto a Roma a bordo di due biciclette. Ora prosegue a piedi la loro marcia lungo il cammino europeo della Via Francigena, passando anche per Siena. L’arrivo è previsto per settembre e per scelta padre e figlio utilizzeranno solo mezzi sostenibili anche dal punto di vista ambientale.