Ruba le monete di una slot machine

Prende le monete durante la manutenzione della slot machine

Aveva perso molto denaro alle slot machine e ai videopoker di un bar di Poggibonsi, e non ha saputo resistere alla tentazione di un contenitore di monete da uno e due euro che il manutentore della macchinetta aveva lasciato incustodito. Così un cinquantenne di origine siciliana ma residente a Poggibonsi se ne è appropriato ed è uscito dal bar.

Il ragazzo della manutenzione si è reso subito conto dell’assenza di uno dei contenitori e la ragazza del bar, che non si era accorta di nulla, conosceva però il nome di battesimo di quello sfortunato avventore, che era anche l’unico cliente presente nell’esercizio pubblico in quegli istanti. Dopo la denuncia-querela, i Carabinieri della Stazione di Poggibonsi avevano in mano un nome e una descrizione particolareggiata dell’uomo, elementi che in una cittadina dove ci si conosce tutti possono bastare.

Sentiti alcuni frequentatori di quel bar, i militari dell’Arma sono arrivati spediti a casa dell’uomo, identificandolo e denunciandolo alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena per il reato di furto. Della refurtiva nessuna traccia, tanto da far pensare che l’uomo se la fosse già giocata da qualche altra parte.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due