18.3 C
Siena
giovedì, 16 Luglio 2020
Home Cronaca Siena avrà una nuova segnaletica turistica

Siena avrà una nuova segnaletica turistica

Progetto innovativo, nei prossimi giorni i sopralluoghi

L’azienda CL Service Srl ha vinto il bando nazionale per realizzare la segnaletica turistica della città che sarà arricchita dall’innovazione di Skylab Studios, azienda viterbese, in qualità di partner dell’impresa toscana.

Il progetto prevede l’ideazione e la messa in opera di un sofisticato sistema segnaletico per la città patrimonio dell’Unesco, basato sulla tecnologia Qr Code e Chip NFC che renderà accessibile il patrimonio culturale e commerciale di Siena alle migliaia di turisti che la visitano ogni giorno.

Prevede in particolare l’accessibilità per gli stranieri, i portatori di handicap visibili e invisibili, gli anziani, i bambini e un’affascinante serie di virtual tour per la condivisione delle bellezze della città attraverso la realtà virtuale.

“Si tratta – spiegano da Skylab Studios – di un progetto unico nel suo genere, cucito su misura per Siena con l’obiettivo di creare un esempio da seguire per tutte le città artistiche italiane. I primi sopralluoghi sono previsti per metà marzo con dead line giugno 2017. Dopo Genova e Venezia – aggiungono i soci dell’impresa del gruppo Giovani di Unindustria -, Siena dimostra, sempre di più, che la strada che stiamo percorrendo, innovando il patrimonio culturale, è quella giusta. La segnaletica della città toscana sarà un fiore all’occhiello per noi, una location perfetta per presentarne l’ultima versione che sarà, anche, protagonista dell’evento La Città del Futuro a Roma in Maggio”.

Estra
All Clean Sanex
tognoni tendaggi
Terre Cablate

Ultime Notizie

Siena avrà una nuova segnaletica turistica

Incidente Zanardi, iniziata la perizia sull’handbike

E' iniziata - come riporta Adnkronos - la perizia sull'handbike che Alex Zanardi guidava lo scorso 19 giugno mentre percorreva la strada provinciale 146...

Colto da malore nel bosco, muore motociclista

Zanardi, avviata la progressiva riduzione della sedazione