Siena, lutto per la morte di Pietro Fossi, storico “vigile della busta”

Dipendente comunale e contradaiolo della Tartuca, consegnó per la prima volta la busta al mossiere con l'ordine ai canapi nel luglio 1991, quando vinse proprio la contrada di Castelvecchio

Lutto a Siena per la morte di Pietro Fossi, storico vigile urbano addetto alla consegna della busta al mossiere con l’ordine ai canapi.

Fossi, senese e contradaiolo della Tartuca, aveva 81 anni. Dipendente del Comune di Siena dalla fine degli anni sessanta, aveva esordito in Piazza del Campo come “vigile della busta” per il Palio del luglio 1991, proprio quando la contrada di Castelvecchio trionfó dopo quasi 20 anni di digiuno, con Cianchino e Uberto.