Siena: tentato furto al Conad, il sindaco De Mossi fa visita al commesso aggredito

Il ragazzo, che ha tentato di bloccare il malvivente, sta bene ma dovrà restare a casa sotto osservazione per almeno 5 giorni

Il sindaco di Siena Luigi De Mossi ha fatto visita oggi a Marco Consorti il coraggioso dipendente della Conad in Piazza della Posta che ieri, nel tentativo di bloccare un ladro all’interno del negozio, è stato colpito dallo stesso in testa con una bottiglia di vetro.

Un ragazzo, forse minorenne, ha acquistato una bottiglia di birra ma ha messo nello zainetto altri alcolici. Visto dai dipendenti grazie al sistema di telecamere interne, è stato fermato all’uscita e pregato di mostrare il contenuto dello zaino. A quel punto il giovane, che è stato visto più volte nel supermercato, ha reagito spaccando la bottiglia di birra in testa al commesso ed è fuggito via.

Il ragazzo sta bene ma dovrà restare a casa sotto osservazione per almeno 5 giorni.