Siena: vicolo Rinuccini utilizzato come discarica di rifiuti ingombranti

I commercianti della zona hanno segnalato gli episodi, che negli ultimi tempi si ripetono frequentemente, alla polizia municipale.

Vecchie sedie spezzate, bidoni di vernice vuoti, spesso anche piccoli mobili dismessi: il centralissimo vicolo Rinuccini, che da via Banchi di Sopra costeggia il Bar Nannini e unisce a via Calzoleria nel centro di Siena, è usato da qualcuno come discarica di rifiuti ingombranti, quelli che devono essere recuperati previo appuntamento da Sei Toscana. Qualche incivile tenta invece di disfarsene appoggiandoli di notte nel vicolo, nei pressi dell’Angolo dell’Unto, contando sul fatto che vengano comunque raccolti per evitare la visione di degrado in una zona tanto centrale. In effetti gli operatori ecologici che provvedono alla raccolta giornaliera sono impossibilitati a prenderli e restano così per giorni all’interno del vicolo. I commercianti della zona hanno segnalato gli episodi, che negli ultimi tempi si ripetono frequentemente, alla polizia municipale.