Società si “dimentica” di dichiarare i ricavi, interviene la Guardia di Finanza

Recuperati al fisco 200mila euro di ricavi non dichiarati di una società operativa tra Poggibonsi e San Gimignano

Prosegue l’azione incisiva al contrasto dell’evasione fiscale condotta dagli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siena.

Questa volta le Fiamme gialle, nell’ambito dell’attività d’intelligence tesa a far emergere il sommerso d’azienda nel settore dell’edilizia hanno scoperto in Valdelsa, tra Poggibonsi e San Gimingano, una società che si è “dimenticata” di dichiarare i ricavi incassati ai fini delle dirette e dell’irap, mentre il modello presentato ai fini dell’imposta sul valore aggiunto riportava un volume d’affari molto inferiore al reale.

L’attività svolta ha permesso di recuperare a tassazione ricavi non dichiarati per oltre 200.000 euro e segnalare il titolare dell’impresa per aver omesso la conservazione di documenti e l’irregolare tenuta delle scritture contabili obbligatorie.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Golmar Igiene professionale
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc