Spaccia eroina, non si ferma durante il lockdown: arrestato 55enne

Carabinieri mettono in manette un uomo a Montepulciano che riforniva una fitta rete di cliente nella provincia di Siena

Spaccio di Eroina: un 55enne di Montepulciano, ben conosciuto dai carabinieri per precedenti vicende giudiziarie, e già destinatario della misura restrittiva dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, oggi è stato sottoposto agli arresti domiciliari su ordinanza del G.I.P. del Tribunale di Siena, Alessandro Buccino Grimaldi, su richiesta del pm Niccolò Ludovici.

A seguito di mirate indagini,sono state rinvenute 14 dosi di eroina addosso ad alcuni dei clienti della persona arrestata; Sono stati sequestrati poi una decina di grammi della medesima sostanza e 400 euro in denaro contante, trovati oggi a seguito di perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 55enne.

È emerso che l’uomo esercitava un’attività di spaccio a tempo pieno e riforniva una fitta rete di tossicodipendenti anche in pieno “lockdown”, non curandosi delle restrizioni imposte alla circolazione delle persone in quel periodo.