Strada di Scacciapensieri: lavori per 200mila euro entro il 2019

L’attivazione del semaforo in corsia unica provoca traffico e disagi

Strada di Scacciapensieri, partirà presto la progettazione dell’intervento di ripristino della carreggiata, con i lavori che sono previsti entro il 2019. Qui alcuni anni fa si verificò un movimento franoso all’altezza dei numeri civici 7-9 e fino all’incrocio con via di Colledoro; da tempo per permettere la viabilità si  è provveduto  al posizionamento di barriere new jersey e all’attivazione di un semaforo per regimentare il traffico in corsia unica, che però provoca disagi e traffico. “L’Amministrazione ha ben chiaro – ha detto il vicesindaco Andrea Corsi – il problema derivante dalla presenza del semaforo e dalla mancanza del marciapiede. I nostri uffici sono stati già allertati per una progettazione che preveda un attraversamento sicuro ed è prevista una spesa di circa 200mila ero per la sistemazione della carreggiata calendarizzata per il 2019”.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Golmar Igiene professionale
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca